/, Riviste/Saturnia Regna n. 65

Saturnia Regna n. 65

20.00

anno XXVII  • Lug – Dic. 2018 e.v.

*Prossima pubblicazione*

Orientamenti Religiosi Tradizionali

• La fine dell’uomo nella società iper-consumistica (IV)
• Il problema della “cultura profana” e al funzione sovversiva delle università
• Al di là di monoteismo e politeismo

Introduzione alla tradizione romano-italiana 

• Il problema dell’evolismo e lo sviamento dalle tradizioni spirituali autentiche (II)
• La trasformazione e la continuità della tradizione religiosa romano-italiana nel Medioevo (II)
• Le illusioni dello pseudotradizionalismo romano. Precisazioni e rettifiche (II)
• Andare oltre i Gruppi di Ur e dei Dioscuri
• Victoria Aeterna e Felicitas Imperatoria.
La concezione sacrale della Felicità Suprema e la via trionfale alla sua realizzazione (II)
• Punto di vista rituale e punto di vista morale nella religione romano-italiana

Formazione Propedeutica alla disciplina religiosa romana

• Le basi dottrinali e la formazione dell’animo religioso.
La catabasi dell’anima e lo stato maligno dell’uomo comune (IV)
• L’Animvs dell’uomo religioso romano-italiano quale teofania del Dio Supremo

 

 

 

Descrizione

La rivista Saturnia Regna presenta la tradizione religiosa italico romano-italiana, la quale ha un carattere divino ed eterno e procede dai Satvrnia Regna, stato di perfezione originario dell’umanità, e giunge fino al tempo presente. In particolare, la rivista descrive la possibilità di praticare ancora oggi la religione autentica degli Italiani in una società in cui ormai ogni indirizzo religioso dell’uomo e della sua vita civile è scomparso.
La tradizione patria preserva nel suo seno il Mistero di Saturno e, dunque, anche la via della palingenesi restaurativa dello stato divino originario della persona, nella sua condizione teofanica.
La Luce Divina dei Satvrnia Regna è veicolata dalla rivista mediante l’esposizione introduttiva, ma organica e completa, delle dottrine fondamentali della religione romano-italiana. Questa esposizione favorisce un recupero delle radici spirituali della persona italiana attuale, affinché essa possa reintegrarsi nella religione metafisica conforme al suo genio.
Saturnia Regna è l’unica rivista oggi presente in Italia che, da oltre venti anni, tratta con continuità della religione romano-italiana, mantenendo una rigorosa fedeltà alla regola della tradizione e all’autorità dei Padri. Perciò la rivista non accoglie alcun tipo di tradizionalismo, né di modernismo, né alcun altro genere di alterazione dello spirito e della forma delle cose sacre trattate.
La rivista Saturnia Regna è uno strumento per la formazione religiosa preliminare, perciò la sua struttura ricalca le due sezioni di attività che si svolgono nell’Associazione Romània Quirites, in funzione della preparazione alla vita religiosa.


Sommario

anno XXVII  • Lug – Dic. 2018 e.v.

*Prossima pubblicazione*

Orientamenti Religiosi Tradizionali

• La fine dell’uomo nella società iper-consumistica (IV)
• Il problema della “cultura profana” e al funzione sovversiva delle università
• Al di là di monoteismo e politeismo

Introduzione alla tradizione romano-italiana 

• Il problema dell’evolismo e lo sviamento dalle tradizioni spirituali autentiche (II)
• La trasformazione e la continuità della tradizione religiosa romano-italiana nel Medioevo (II)
• Le illusioni dello pseudotradizionalismo romano. Precisazioni e rettifiche (II)
• Andare oltre i Gruppi di Ur e dei Dioscuri
• Victoria Aeterna e Felicitas Imperatoria.
La concezione sacrale della Felicità Suprema e la via trionfale alla sua realizzazione (II)
• Punto di vista rituale e punto di vista morale nella religione romano-italiana

Formazione Propedeutica alla disciplina religiosa romana

• Le basi dottrinali e la formazione dell’animo religioso.
La catabasi dell’anima e lo stato maligno dell’uomo comune (IV)
• L’Animvs dell’uomo religioso romano-italiano quale teofania del Dio Supremo

 

 

 

Informazioni aggiuntive

Rivista

Periodico semestrale

Formato

17×24

Pagine

200

N.

65 • Anno XXVII • Luglio-Dicembre 2018 e.v.

Sommario

Orientamenti Religiosi Tradizionali

• La fine dell’uomo nella società iper-consumistica (IV)
• Il problema della “cultura profana” e al funzione sovversiva delle Università
• Al di là di monoteismo e politeismo (VI)

Introduzione alla tradizione romano-italiana 

• Il problema dell’evolismo e lo sviamento dalle tradizioni spirituali autentiche (II)
• La trasformazione e la continuità della tradizione religiosa romano-italiana nel Medioevo (II)
• Le illusioni dello pseudotradizionalismo romano. Precisazioni e rettifiche (II)
• Andare oltre i Gruppi di Ur e dei Dioscuri (II)
• Victoria Aeterna e Felicitas Imperatoria.
• La concezione sacrale della Felicità Suprema e la via trionfale alla sua realizzazione (II)
• Punto di vista rituale e punto di vista morale nella religione romano-italiana

Formazione Propedeutica alla disciplina religiosa romana

• Le basi dottrinali e la formazione dell’animo religioso.
• La catabasi dell’anima e lo stato maligno dell’uomo comune (IV)
• L’Animvs dell’uomo religioso romano-italiano quale teofania del Dio Supremo

Ti potrebbe interessare…