//Limiti ed errori della NATUROPATIA

Limiti ed errori della NATUROPATIA

8.50

Una forma di sviamento dalla Salute

Quaderni: Ars Medica

di L.M.A. Viola

La naturopatia non fonda sulla conoscenza della natura umana… La natura dell’uomo è negata nella sua realtà ed è sostituita con un feticcio di tipo corporeo-energetico, che non ha alcuna relazione con l’immaterialità dell’autentica essenza dell’uomo, della quale i naturopati, in moltissimi casi, non sospettano nemmeno l’esistenza.

COD: QV-1 Categoria: Tag: ,

Descrizione

Quaderni: Ars Medica

di L.M.A. Viola

• Naturopatia: una definizione molto significativa
• Vis medicatrix naturae: rettificazione della concezione
• Olismo: un riferimento improprio
• L’erronea concezione naturopatica della salute e la figura del naturopata
• La filosofia e la epistemologia naturopatiche: elementi inconsistenti e degradati
• L’organizzazione delle pratiche e le regole del vivere naturopatico: la parodia della pratica della vita sana
• Un fronte nichilistico comune: le basi epistemologiche della naturopatia sono le stesse della medicina postmoderna
• Un plagio: il codice deontologico dei naturopati

La naturopatia non fonda sulla conoscenza della natura umana… La natura dell’uomo è negata nella sua realtà ed è sostituita con un feticcio di tipo corporeo-energetico, che non ha alcuna relazione con l’immaterialità dell’autentica essenza dell’uomo, della quale i naturopati, in moltissimi casi, non sospettano nemmeno l’esistenza.

… se la naturopatia è «una disciplina che studia le alterazioni anatomo-patologiche della “natura umana” in senso energetico e non chimico», essa non indica correttamente quale sia la vera natura dell’uomo. L’energia non attiene alla natura umana, tanto meno il corpo, ma nemmeno la sola anima…. Quando i naturopati trattano di mente, soma, psiche, trattano di qualcosa che non corrisponde a ciò che i termini, nel loro significato autentico, indicano, inoltre questi termini vengono utilizzati per fini contrari a quelli per cui originariamente erano impiegati. (Ars Medica n. 3, pag. 10)

Informazioni aggiuntive

Collana

Quaderni

Autore

L.M.A. Viola

Anno di edizione

2011

Rilegatura

Brossura

N. di pagine

64

Formato

15×21

Editore

Ars Medica

Sommario

• Naturopatia: una definizione molto significativa
• Vis medicatrix naturae: rettificazione della concezione
• Olismo: un riferimento improprio
• L’erronea concezione naturopatica della salute e la figura del naturopata
• La filosofia e la epistemologia naturopatiche: elementi inconsistenti e degradati
• L’organizzazione delle pratiche e le regole del vivere naturopatico: la parodia della pratica della vita sana
• Un fronte nichilistico comune: le basi epistemologiche della naturopatia sono le stesse della medicina postmoderna
• Un plagio: il codice deontologico dei naturopati

Leggi Anteprima

Ti potrebbe interessare…